A Bagno di Romagna il cibo di strada è il grande protagonista del weekend

Nella giornata di sabato il sindaco di Bagno di Romagna Marco Baccini e l’assessore al turismo Francesco Ricci sono intervenuti all’inaugurazione ufficiale

Successo per i primi due giorni dell’anteprima del Festival del Cibo di Strada a Bagno di Romagna organizzata da Confesercenti Cesenate, Slow Food Cesena, Conservatoire des Cuisines Méditerranéennes ed Eventi in Itinere, in collaborazione con il Comune, Destinazione Romagna, il Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, l’associazione Bellappennino Savio-Tevere, la Pro Loco di Bagno di Romagna, “Le Tre Terme di Bagno di Romagna”, l’A.S. Bagnese e La Crocina.

Le sette delegazioni presenti in Piazza Ricasoli sono pronte per concludere il weekend dedicato ai cibi di strada, ognuna con le sue proposte. Nella giornata di sabato il sindaco di Bagno di Romagna Marco Baccini e l’assessore al turismo Francesco Ricci sono intervenuti all’inaugurazione ufficiale.

L’anteprima è una piccola anticipazione della 12esima edizione del Festival che si terrà in Piazza del Popolo a Cesena con delegazioni da tutto il mondo e da tutta Italia. Nell’ultima giornata dell’anteprima, domenica, stand aperti dalle 12 alle 24 e spazio ai giochi per bambini con lo spettacolo delle bolle giganti e al duo musicale Alfredino e Bicio.  

Le prelibatezze presenti

ARGENTINA - Entrecote di Angus argentina, empanadas, grigliata mista, ecc.
MESSICO - Tacos, burritos, tamales de pollo, totopos y guacamole, ecc.
PUGLIA (Murgia) – Fornello con gnummarieddi, bombette, ecc.
SICILIA (Palermo) - Pani ca’meusa, panelle, arancine di riso, cannoli, ecc.
ABRUZZO (Chieti) – Arrosticini di pecora, hamburger di pecora, ecc.
ASPASSO – BUONA ROMAGNA– passatelli, piada fritta, ecc. 
ROMAGNA (Bagno di Romagna) – Tortelli nella lastra, castagnaccio, porcini, ecc. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vuole pagare la macchina per il caffè 3 euro, sostituisce l'etichetta: il trucchetto finisce con la denuncia

  • Tragedia al Bufalini, neonata morta: fissata l'autopsia per fare luce sul caso

  • La piaga degli "Hikikomori", a Cesena sono più di 100: "Qui terreno fertile, ecco i segnali"

  • Lupi a pochi passi dalla via Emilia, numerosi gli avvistamenti a Longiano

  • Una stanza in più: come costruire una veranda

  • Si continua a cercare l'anziano scomparso, scandagliato anche il Savio

Torna su
CesenaToday è in caricamento