Tomaso Grassi, ci sarà la camera ardente nella tribuna dell'Ippodromo. Ancora attesa per i funerali

La Procura di Bologna non ha ancora dato il nulla osta per i funerali del re dell'ippica italiana

La famiglia di Tomaso Grassi, la moglie Alba e i figli Simona e Riccardo, non posso ancora ufficializzare la data del funerale di Tomaso Grassi. La conferma arriva da Hippogroup: "Il fascicolo che riguarda la morte dell'ingegnere è in mano alla Procura di Bologna, che non ha ancora dato il nulla osta per i funerali". Il re dell'ippica italiana ha perso la vita a 80 anni in conseguenza di un incidente stradale sulla A14,mentre era in viaggio verso Bologna. Le sue condizioni sono peggiorate progressivamente nel corso delle settimane, fino alla morte. La dinamica dell'incidente è ancora al vaglio della Procura di Bologna. "Non ci risulta che ci sia nulla di strano nell'incidente - spiega Hippogroup - ma l'autorizzazione alle esequie non è ancora arrivata. Confermiamo che la volontà della famiglia è quella, appena sarà possibile, di allestire una camera ardente nella tribuna dell'Ippodromo del Savio affinché i cesenati possano dare all'ìngegnere il saluto che merita". Tomaso Grassi è stato una vera e propria istituzione dell'ippica italiana, era presidente di Hippogroup cesenate che gestisce gli ippodromi di Cesena e Bologna e di Hippogroup Capannelle che gestisce l'ippodromo di Roma.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Spacciava hashish ed eroina all'uscita delle scuole: arrestato un 27enne

  • Meteo

    Meteo, fronte freddo in arrivo. Attese onde alte oltre 2,5 metri, chiudono le Porte Vinciane

  • Meteo

    Qual è la città italiana con il clima migliore? Forlì-Cesena si pone a centro gruppo

  • Cronaca

    Addio a Natale Liggi, il poliziotto che girò l'Italia e ottenne la grazia per il figlio

I più letti della settimana

  • Fatale un infarto, cesenate muore pochi mesi dopo l'amato figlio

  • Si scontrò contro un bus fermo su via Emilia Levante, Savignano piange la maestra Rita

  • Colpito da un malore fatale esce di strada con l'auto: muore 62enne

  • Perde il controllo dell'auto e precipita nella scarpata: è in gravi condizioni

  • "Mi avevano dato tre anni di vita", l'infermiera 'guerriera' vince la battaglia contro il cancro

  • Fissate le esequie della maestra Rita deceduta dopo un drammatico incidente

Torna su
CesenaToday è in caricamento