"C'è una persona in mare": muore annegato nelle acque del porto canale di Cesenatico

Sul posto sono intervenuti i sommozzatori dei Vigili del Fuoco, che hanno avviato le ricerche del caso, oltre ai Carabinieri, personale della Capitaneria di Porto e sanitari del 118

Dramma nella prima serata di sabato nel porto canale di Cesenatico. Un settantenne cesenaticense è finito nelle fredde acque dell'Adriatico e nell'immediatezza se ne sono perse le tracce. L'allarme è stato lanciato poco dopo le 19.30. Sul posto sono intervenuti i sommozzatori dei Vigili del Fuoco, che hanno avviato le ricerche del caso, oltre ai Carabinieri, personale della Capitaneria di Porto e sanitari del 118. Dopo circa due ore è stato recuperato il cadavere. Non si esclude alcuna ipotesi, ma probabilmente si tratta di un gesto suicida. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Suicidio al liceo, troppa pressione a scuola? L'esperta: "Il risultato non è mai abbastanza"

  • Vuole pagare la macchina per il caffè 3 euro, sostituisce l'etichetta: il trucchetto finisce con la denuncia

  • Steven Babbi, fissati i funerali: le offerte destinate alla lotta contro i tumori

  • Tragedia al Bufalini, neonata morta: fissata l'autopsia per fare luce sul caso

  • La piaga degli "Hikikomori", a Cesena sono più di 100: "Qui terreno fertile, ecco i segnali"

  • Lupi a pochi passi dalla via Emilia, numerosi gli avvistamenti a Longiano

Torna su
CesenaToday è in caricamento