Giovane accusa: "Picchiato perché gay". La discoteca: "Subito intervenuta la security"

Una serata come tante in una delle discoteche più note della Riviera, sullo sfondo il sospetto di un'aggressione omofoba

Un episodio che risale allo scorso 1 febbraio, in una serata come tante in una delle discoteche più note che animano le notti in Riviera, l'Energy di Cesenatico. Sullo sfondo il sospetto di un'aggressione omofoba. Teatro il bagno della discoteca, un ragazzo è finito al Bufalini con diverse fratture, tra cui il naso rotto e un trauma cranico, che hanno reso necessario l'intervento chirurgico. L'aggredito sarebbe pronto a denunciare l'aggressione subita da un altro ragazzo, a causa della sua omosessualità che avrebbe 'infastidito' l'aggressore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tonti (Arcigay): "Aggressione omofoba del branco"

Ma cosa è successo? Lo spiegano dalla direzione della discoteca: "C'è stato un parapiglia all'interno del bagno della discoteca. Il ragazzo ha ricevuto un pugno e ha perso sangue dal naso. L'aggressore è stato subito individuato dal responsabile della sicurezza, e l'aggredito inizialmente sembrava non intenzionato a sporgere denuncia. Il giovane che ha avuto questo comportamento aggressivo è stato allontanato e non entrerà più nel locale, ma parlare di pestaggio mi sembra eccessivo, quella sera non c'è stato l'intervento dell'ambulanza". Una lite, insomma, come talvolta accadono in discoteca, spesso 'agevolate' dal tasso alcolico un po' sopra la norma. Ma a distanza di quasi due settimane sull'episodio si è insinuato il sospetto di un gesto dettato dall'omofobia, che potrebbe sfociare in una denuncia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fermato dalla Polizia, la scusa è incredibile: "Sto andando a curare un amico ferito da uno squalo"

  • Tenda nel parcheggio del Bufalini, Cesena tra le prime città a sperimentare i tamponi "drive-through"

  • Cesena, Gambettola e Mercato Saraceno: un bollettino nero con altri decessi

  • Rimini si blinda, varchi d'accesso in 16 strade di comunicazione con il cesenate

  • Coronavirus, 199 i malati: 4 in Rianimazione. La mappa del contagio nei comuni nel cesenate

  • San Cristoforo piange l'ultima vittima del Coronavirus: "Era socievole e attivo nel volontariato"

Torna su
CesenaToday è in caricamento