Faccia a faccia coi ladri nel bar: "Mio marito è stato coraggioso, è il terzo furto che subiamo"

Nella notte l'irruzione dei ladri, messi in fuga dal marito: "E' stato coraggioso, per fortuna è andato tutto bene. Praticamente questa notte non abbiamo chiuso occhio"

E' tornata subito operativa ma è ancora visibilmente scossa. Solo poche ore fa suo marito si è trovato faccia a faccia con tre malviventi, siamo nel bar Pit Stop di via Emilia Levante, all'interno del distributore di carburante Energia Fluida, al confine tra Case Finali e Case Castagnoli.

Paura al bar, ladri 'armati' di estintore

Nella notte l'irruzione dei ladri, messi in fuga dal marito: "E' stato coraggioso, per fortuna è andato tutto bene. Praticamente questa notte non abbiamo chiuso occhio. Cosa è successo? Mio marito è stato svegliato dall'allarme, è sceso giù nel bar e ha trovato i tre ladri. Gli hanno spruzzato con l'estintore ed è anche caduto, poi per fortuna sono scappati a bordo di un Suv Mercedes".

I malviventi sono stati ripresi dalle telecamere di sorveglianza: "Sono andati dritti sulle sigarette, hanno anche riempito uno scatolone ma non sono riusciti a portarlo fuori per l'arrivo di mio marito". Con un po' di amarezza sottolinea: "E' il terzo furto che subiamo nel corso degli anni", il pericolo è scampato ma su una delle porte d'ingresso del bar restano i segni dell'irruzione dei ladri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciagura di San Valentino: giovane si toglie la vita lanciandosi contro un treno

  • Suicidio al liceo, troppa pressione a scuola? L'esperta: "Il risultato non è mai abbastanza"

  • Studente modello del Monti, era appena uscito da scuola: i contorni del dramma in stazione

  • Vuole pagare la macchina per il caffè 3 euro, sostituisce l'etichetta: il trucchetto finisce con la denuncia

  • Ha lottato contro il sarcoma di Ewing, addio a Steven Babbi. "Ha amato la vita fino all’ultimo istante"

  • Steven Babbi, fissati i funerali: le offerte destinate alla lotta contro i tumori

Torna su
CesenaToday è in caricamento