"Cesena in bolla" premia due locali storici del cesenate

La giornata di lunedì è stata anche l’occasione per assegnare il “The Best Sparkling Wine List Award 2020”

Buona la prima per il nuovo format di Cesena InBolla che quest’anno ha doppiato le giornate di eventi. Sabato è andata in scena una grande festa a base di bollicine, cibo gourmet e musica aperta a tutti i winelover che sono arrivati a centinaia al Teatro Verdi insieme a tanti ospiti eccellenti. Lunedì interna giornata dedicata esclusivamente ai circa 600 operatori ho.re.ca. ospitati al Verdi per degustare le bollicine delle 70 cantine presenti e confrontarsi direttamente con i produttori in un clima BtoB.

La giornata di lunedì è stata anche l’occasione per  assegnare il “The Best Sparkling Wine List Award 2020”, un riconoscimento ideato da Taste Production che per il secondo anno consecutivo premia 3 ristoranti delle province di Forlì-Cesena, Ravenna e Rimini che si sono distinti per la miglior carta di bollicine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ad aggiudicarsi il podio, tre storici locali che in Romagna sono protagonisti della cultura del buon bere, con particolare riguardo alle bollicine: il ristorante Oro Bianco di Cesenatico, Terre Alte di Longiano e Il Porto di Cervia. I premi, gentilmente offerti dalla gioielleria Ricci Camillo di Forlì, sono stati consegnati ai titolari dei tre ristoranti da Ivan Tesei di Taste Production, organizzatore di Cesena InBolla, insieme al wine manager Alessandro Rossi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fermato dalla Polizia, la scusa è incredibile: "Sto andando a curare un amico ferito da uno squalo"

  • Tenda nel parcheggio del Bufalini, Cesena tra le prime città a sperimentare i tamponi "drive-through"

  • Cesena, Gambettola e Mercato Saraceno: un bollettino nero con altri decessi

  • Rimini si blinda, varchi d'accesso in 16 strade di comunicazione con il cesenate

  • Coronavirus, 199 i malati: 4 in Rianimazione. La mappa del contagio nei comuni nel cesenate

  • San Cristoforo piange l'ultima vittima del Coronavirus: "Era socievole e attivo nel volontariato"

Torna su
CesenaToday è in caricamento