Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Le strisce pedonali e le piste ciclabili, "ancora un tabù in questo paese"

Torna a Le strisce pedonali e le piste ciclabili, "ancora un tabù in questo paese"

Commenti (2)

  • Io per conto mio, non pretendo affatto di avere la precedenza assoluta quando devo attraversare sulla striscie. Aspetto sempre che ci sia fra le auto un varco adeguato, in modo da consentire all' automobilista di rallentare e fermare in tranquillità. Fermarsi di colpo può essere molto pericoloso. Io credo che la civiltà del ci siamo tutti, cerchiamo di darci una mano vicendevolmente secondo le nostre necessità, sia superiore a quella del ci sono prima io. Anche se la legge è fatta per la seconda. E la legge ovviamente va osservata.

    • ovvio che fermarsi di brutto non crea altro che pericolo...ma non fermarsi affatto è da veri cafoni, perché, quasi tutti, attendono il loro turno per passare, non si buttano a gatto per la strada...salvo pochi idioti. ma quando si vedono auto che non si fermano quando un pedone è a bordo strada ed aspetta di attraversare, allora stiamo parlando veramente di poveretti, da punire, ma anche severamente... comunque se leggi cio' che ho scritto non c'è nelle mie parole non parlo di precedenza assoluta...che mi spetta, ovviamente...quello che volevo dire è che se vedi uno sulle strisce...ti DEVI FERMARE!

Torna su
CesenaToday è in caricamento