Pane, olio e fantasia

Pane, olio e fantasia

Quando il gelato si accompagna al pepe nero

Collaborazione creativa tra Roberto Leoni (Gelateria Leoni) e Rocco Angarola (Michiletta): nasce il risotto al pepe nero dell'Himalaya accompagnato da una pallina di gelato al cioccolato Carenero. E in gelateria si potrà gustare il cono allo stesso aroma

Stesso aroma e stessi ingredienti ma presentati in due versioni diverse: una si gusta al ristorante, l'altra in gelateria. Si tratta di un esperimento particolarmente creativo, come del resto sono creativi i due protagonisti dell'iniziativa: Rocco Angarola dell'Osteria Michiletta e Roberto Leoni della Gelateria Leoni. Forse non tutti sanno che Rocco Angarola da anni fa parte della Compagnia del Cioccolato e ogni tanto fa un giro nelle piantagioni del Paesi del Centro America per acquistare le materie prime e produrre un cioccolato speciale. I cioccolatini del Venezuela (che si trovano anche nel ristorante di via Strinati) da tempo sono utilizzati da Roberto Leoni della Gelateria Leoni per fare il suo gelato e proprio in questi giorni i due maestri hanno pensato di unire la loro creatività e propore un piatto gourmet che verrà presentato ai clienti della Michiletta da venerdì 23 marzo a sabato 31 compreso e un gusto gelato per i clienti delle due gelaterie Leoni (in via Savio e in via Fratelli Bandiera). Ma di che si tratta questa volta? Ormai Roberto Leoni ci ha abituati alle sue dolci "diavolerie" (gelato allo squaquerone con funghi trifolati e polenta...) ma questa volta si è superato.  Rocco Angarola preparerà un risotto al pepe nero dell'Himalaya (profumatisimo) accompagnriso al pepe-4ato da una pallina di gelato al cioccolato Carenero (il Carenero è un cioccolato creato con diverse tipologie di cacao venezuelano a  bassa dolcezza). Al gelato verranno aggiunti capperi e pepe. Avete capito bene: capperi e pepe. "E' un ottimo incontro - garantisce Roberto Leoni - ha una consistenza delicata e molto aromatica". E così, mentre alla Michiletta si potrà assaggiare un piatto da gran gourmet, in gelateria verrà offerto lo stesso gelato con gli ingredienti simili in cono, ma che all'interno, in più, avrà riso cotto nel pepe himalayano. In questo modo tra le due proposte ci sarà completa corrispondenza di profumi e aromi. Un esperimento da non lasciarsi sfuggire. 

Pane, olio e fantasia

Il cibo è piacere, ma anche cultura. Nella zona di Forlì e Cesena non mancano ottimi prodotti alimentari tipici e uno degli ingredienti fondamentale per cucinarli, che è la fantasia. Come non mancano locali dove si mangia bene, si fa intrattenimento intelligente e si tramandano tradizioni culinarie rinnovandole. Qui troverete storie di piatti tipici, nuovi locali che aprono, eventi gastronomici di richiamo, idee innovative da mettere in tavola e curiosità da versare nel bicchiere e bere tutte d'un fiato. Quindi prendete posto e buon appetito a tutti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
CesenaToday è in caricamento