Pane, olio e fantasia

Pane, olio e fantasia

Il locale sotto il loggiato si chiamerà "Vineria del Popolo"

Intervista, in anteprima, a Simone Rosetti di "Cà de bè" che si è aggiudicato per sei anni la gestione dello spazio ex Iat in pieno centro a Cesena

Si chiamerà "Vineria del Popolo" un nome che sa di antico, di autentico, di sapori forti e buoni. Stiamo parlando del locale che aprirà sotto il loggiato del Comune di Cesena (ex Iat) di piazza del Popolo entro la fine di giugno, forse anche qualche settimana prima. A vincere il bando, come è stato scritto tempo fa da tutti i media locali, è stato l'attuale titolare di Cà de bè, Simone Rosetti, che per sei anni si è aggiudicato la gestione dell'interessante spazio comunale in pieno centro storico. 
Simone Rosetti non è solo il titolare di Cà de bè a Bertinoro ma da qualche anno ha aperto anche l'enoteca Pisacane di Cervia, entrambi locali di grande successo. Per questo motivo c'è da ben sperare anche per Cesena...
Simone, qualcuno ha storto il naso perchè riteneva che il vincitore del bando doveva essere un cesenate. Che ne pensi?
Beh, io sono di Cervia e la mia adolescenza l'ho trascorsa a Cesena. Anche i miei migliori amici sono di Cesena. Per me è un modo di restituire qualcosa a una città che mi ha dato tanto. Eppoi se ci fermiamo davanti a questi territorialismi non andiamo molto avanti...
"Vineria del Popolo", gran bel nome. Dimmi il perchè della scelta
Vuole essere un'osteria quotidiana, dove si può venire a bere un bicchiere di vino, oppure assaggiare un tagliere di formaggi o un piatto caldo. Un punto di ristoro di ispirazione popolare con prodotti locali (ma anche vini di altre regioni) che si presenta come un antico luogo di ritrovo. 

COME SARA' E COSA SI POTRA' MANGIARE ==> continua

Pane, olio e fantasia

Il cibo è piacere, ma anche cultura. Nella zona di Forlì e Cesena non mancano ottimi prodotti alimentari tipici e uno degli ingredienti fondamentale per cucinarli, che è la fantasia. Come non mancano locali dove si mangia bene, si fa intrattenimento intelligente e si tramandano tradizioni culinarie rinnovandole. Qui troverete storie di piatti tipici, nuovi locali che aprono, eventi gastronomici di richiamo, idee innovative da mettere in tavola e curiosità da versare nel bicchiere e bere tutte d'un fiato. Quindi prendete posto e buon appetito a tutti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
CesenaToday è in caricamento