Pane, olio e fantasia

Pane, olio e fantasia

E' un'osteria o una cucina da grande chef?

Paolo Teverini per avvicinare il più ampio numero di persone all'alta cucina inaugura un nuovo formato di cena all'Hotel Tosco Romagnolo

Mangiare stellato a prezzi contenuti sembra impossibile, invece è il nuovo formato che propone lo Chef Paolo Teverini dell'Hotel Tosco Romagnolo di Bagno di Romagna, ristorante da anni presente con il punteggio massimo nella guida del Gambero Rosso, citato con un cappello nella prestigiosa guida dell'Espresso. L'idea è quella di trasofrmare per una sera la cucina di Teverini in una specie di Osteria-Gourmet. Osteria in quanto l'obiettivo è avvicinare l'alta cucina a un più ampio numero di commensali, grazie a prezzi più bassi del solito, mantenendo però l'eccellenza dell'esperienza gourmet che significa "tocco" dello chef, ricerca delle materie prime, abbinamenti esclusivi.
La prima serata è prevista mercoledì 15 marzo alle 20. Come nella tradizione italiana delle osterie il menù avrà una componente fissa e solo qualche portata su cui vi sarà possibilità di scelta. Il menù, comprensivo di bevande, e una bottiglia di vino ogni due persone ( a scelta tra una proposta di etichette ristretta e pensata in base al menù) è fissato a 55 euro a persona.
Ecco la speciale proposta della serata: piccola entrée della casa, come antipasto uovo affogato con crema di parmigiano e tartufo nero di Norcia, per primo risotto agli scampi, asparagi di mare e gocce di caffè. Il secondo sarà a scelta tra le seguenti proposte: filetto di maiale brado gratinato con salsa all'anice stellato e rape gialle, intercostata di manza chianina grigliata al formaggio di fossa con verdure marinate all'aceto balsamico o scampi arrostiti alle zucchine con misticanza e aria di limone. Come dessert il Vaso del Mio orto, un dolce arrivederci e la nostra frutta secca. Chi volesse provare la cucina di Teverini può prenotarsi telefonando allo 0543/911260 o scrivere  info@hoteltoscoromagnolo.it.