Pane, olio e fantasia

Pane, olio e fantasia

Alla gelateria Del Borgo il sorbetto è nutraceutico

Una spremuta di verdura, fibre, frutta e radici per eliminare i radicali liberi e nutrire la flora batterica del nostro intestino

E se invece di farsi un centrifugato di cavolfiore o carciofo assumessimo le stesse proprietà nutritive, comprensive di enzimi e antiossidanti, gustando un buon sorbetto fresco? E' stata l'idea della gelateria del Borgo di Savignano sul Rubicone che, in collaborazione con l'azienda Agricola Rossovivo di Borghi, al Sigep di Rimini ha proposto ai clienti i "sorbetti nutraceutici". Innanzitutto per chi non lo sapesse la parola nutraceutico è un neologismo frutto dell'unione di "nutrizione" e "farmaceutico" coniato nel 1989. In pratica sono principi nutrienti contenuti negli alimenti che hanno effetti benefici sulla salute. E questi principi, durante la fiera di Rimini, sono stati offerti all'interno di sorbetti ispirati ai "Colori della Salute". "Abbiamo preparato un estratto a freddo di verdure, erbe aromatiche e frutta, diverso per ogni gusto - ha spiegato Massimo Boccedi, titolare della gelateria Del Borgo, maestro gelatiere da 17 anni - con topinambur, rapa rossa, fragola, zenzero, carota arancione, finocchio e altro a cui abbiamo aggiunto fibre vegetali , amidi come l'amaranta, il kuzu per addensare, il baobab e le inuline che in gelateria vengono usate per dar corpo al gelato ma una volta introdotte nell'organismo fungono da prebiotici benefici". 
"Stiamo aspettando la primavera per partire con la produzione di sorbetti di questo tipo - continua Boccedi - Per ottenere la certificazione ufficiale dovremmo aggiungere polifenoli e non è detto che il prossimo passo sia proprio questo. Ora è un sorbetto funzionale che porta comunque benefici quando si mangia. Ed è anche molto buono. Quelli che sono andati per la maggiore sono stati quello giallo con la curcuma e quello bianco con sedano rapa, zenzero e finocchio".

Pane, olio e fantasia

Il cibo è piacere, ma anche cultura. Nella zona di Forlì e Cesena non mancano ottimi prodotti alimentari tipici e uno degli ingredienti fondamentale per cucinarli, che è la fantasia. Come non mancano locali dove si mangia bene, si fa intrattenimento intelligente e si tramandano tradizioni culinarie rinnovandole. Qui troverete storie di piatti tipici, nuovi locali che aprono, eventi gastronomici di richiamo, idee innovative da mettere in tavola e curiosità da versare nel bicchiere e bere tutte d'un fiato. Quindi prendete posto e buon appetito a tutti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
CesenaToday è in caricamento