Il sommelier cesenate Gilles Coffi Degboe sul podio al primo "Master sul Vitigno Nero"

C’è anche un cesenate sul podio della prima edizione del Master sul Vitigno Nero di Troia, tenutosi nei giorni scorsi nel comune pugliese di Margherita di Savoia.

C’è anche un cesenate sul podio della prima edizione del Master sul Vitigno Nero di Troia, tenutosi nei giorni scorsi nel comune pugliese di Margherita di Savoia. Ad aggiudicarsi il terzo posto nel concorso nazionale organizzato dall’Associazione Italiana Sommelier Puglia in collaborazione con l’Assessorato alle Politiche Agroalimentari della Regione Puglia, è stato il sommelier cesenate Gilles Coffi Degboe.

Il concorso, suddiviso in due fasi, ha visto i partecipanti sfidarsi in una prova scritta e pratica incentrate sulla storia e sulla degustazione del vitigno Nero di Troia, una delle uve del Sud Italia maggiormente in ascesa sul mercato. Tra domande di enologia e viticoltura e prove di servizio e assaggio del vino, il sommelier cesenate è riuscito a conquistare il terzo posto precedendo numerosi colleghi provenienti da Puglia, Molise, Campania e altre regioni d’Italia.

“E’ stata un’esperienza impegnativa e stimolante che mi ha permesso di confrontarmi con colleghi esperti e di approfondire la conoscenza di un vitigno ricco di storia e sfumature” racconta Gilles Coffi Degboe, nato nel 1989 a Kpinnou (Benin) e in Romagna dal 1994, dove è sommelier professionista e docente all’Istituto alberghiero di Forlimpopoli “L’esperienza maturata negli ultimi anni in Romagna e una preparazione meticolosa – spiega – sono stati due elementi essenziali per raggiungere questo importante risultato”.

Ad aggiudicarsi il trofeo di Ambasciatore del Nero di Troia è stato Carlo Pagano di Isernia, ristoratore presso Existo Osteria Molisana, seguito in seconda battuta da Rossana Lamedica, sommelier degustatrice pugliese della Delegazione Ais Bari.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere in avanzata decomposizione ritrovato in una scarpata stradale

  • Vaga seminuda per strada in stato confusionale, la Polizia Locale risolve il 'mistero'

  • Rientra a casa e trova il rapinatore col coltello: "Io e te andiamo a prelevare". Lo salva il vigilante

  • Soccorso in stato di delirio, era in ospedale con la cocaina sotto la lingua: denunciato spacciatore

  • La 17enne cesenate Alessandra Rumieri è la nuova "Miss Mondo Rally"

  • S'intasca 150 euro per la rottamazione di una vecchia aspirapolvere: rappresentante nei guai per truffa

Torna su
CesenaToday è in caricamento