Dall’EmiDay raccolti 800 euro per ‘Pediatria a Misura di Bambino’

“L’iniziativa giunta alla sua decima edizione ha l’obiettivo di ricordare  l’amico musicista  abbinando ad un momento festoso una buona causa"

Martedì mattina in Pediatria e Terapia intensiva Neonatale dell’Ospedale Bufalini sono stati consegnati alla coordinatrice infermieristica e al dottor Martino Marsciani i fondi raccolti durante la serata “Emiday”, un concerto esibizione di band musicali in memoria di Emiliano Bagnoli, giovane musicista  scomparso prematuramente diversi anni fa.

“L’iniziativa – dichiara Nicola Rossi che insieme al padre di Emiliano, di cui era amico e collega, organizza  l’evento - giunta alla sua decima edizione ha l’obiettivo di ricordare  l’amico musicista  abbinando ad un momento festoso una buona causa, che è quella di alleviare le sofferenze ai bambini ricoverati, proprio come avrebbe voluto Emiliano”

L’Azienda USL, in rappresentanza della quale era presente Elisabetta Montesi Responsabile del progetto ‘Pediatria a Misura di Bambino’, ringrazia gli organizzatori dell’EMIDAY, tutte le persone e le numerose famiglie con bambini che hanno contribuito a devolvere,  in memoria di Emiliano Bagnoli, la somma di 800 euro a favore di ‘Pediatria a Misura di Bambino’.

Potrebbe interessarti

  • Formiche in casa? Ecco come tenerle lontane

  • Due soluzioni per avere sopracciglia perfette

  • Invitata al matrimonio estivo? Ecco i consigli sull'abbigliamento ideale

  • Trasforma il tuo bagno in una spa: ecco come

I più letti della settimana

  • Alta concentrazione di batteri in acqua, scatta il divieto di balneazione

  • Trenta pecore sbranate dai lupi: "Abbiamo paura anche per la nostra sicurezza"

  • Camion a rimorchio si ribalta: "Ennesimo incidente, strada stretta e pericolosa"

  • Tenta di rubare un televisore, arrestato nel parcheggio: scatta anche la sospensione del reddito di cittadinanza

  • Incendio al depuratore di Cesenatico subito domato. Il sindaco tranquillizza

  • Biker si ferisce in montagna, soccorso col verricello e portato al "Bufalini" in serie condizioni

Torna su
CesenaToday è in caricamento