Dall’EmiDay raccolti 800 euro per ‘Pediatria a Misura di Bambino’

“L’iniziativa giunta alla sua decima edizione ha l’obiettivo di ricordare  l’amico musicista  abbinando ad un momento festoso una buona causa"

Martedì mattina in Pediatria e Terapia intensiva Neonatale dell’Ospedale Bufalini sono stati consegnati alla coordinatrice infermieristica e al dottor Martino Marsciani i fondi raccolti durante la serata “Emiday”, un concerto esibizione di band musicali in memoria di Emiliano Bagnoli, giovane musicista  scomparso prematuramente diversi anni fa.

“L’iniziativa – dichiara Nicola Rossi che insieme al padre di Emiliano, di cui era amico e collega, organizza  l’evento - giunta alla sua decima edizione ha l’obiettivo di ricordare  l’amico musicista  abbinando ad un momento festoso una buona causa, che è quella di alleviare le sofferenze ai bambini ricoverati, proprio come avrebbe voluto Emiliano”

L’Azienda USL, in rappresentanza della quale era presente Elisabetta Montesi Responsabile del progetto ‘Pediatria a Misura di Bambino’, ringrazia gli organizzatori dell’EMIDAY, tutte le persone e le numerose famiglie con bambini che hanno contribuito a devolvere,  in memoria di Emiliano Bagnoli, la somma di 800 euro a favore di ‘Pediatria a Misura di Bambino’.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere in avanzata decomposizione ritrovato in una scarpata stradale

  • Vaga seminuda per strada in stato confusionale, la Polizia Locale risolve il 'mistero'

  • Rientra a casa e trova il rapinatore col coltello: "Io e te andiamo a prelevare". Lo salva il vigilante

  • Soccorso in stato di delirio, era in ospedale con la cocaina sotto la lingua: denunciato spacciatore

  • La 17enne cesenate Alessandra Rumieri è la nuova "Miss Mondo Rally"

  • S'intasca 150 euro per la rottamazione di una vecchia aspirapolvere: rappresentante nei guai per truffa

Torna su
CesenaToday è in caricamento