Bagno di Romagna, il dono del sindaco ai diciottenni: "Tutti gli esseri umani nascono liberi e uguali in dignità e diritti"

"E’ la seconda consegna - spiega il primo cittadino - nell’ambito dell’iniziativa avviata a gennaio"

Il sindaco di Bagno di Romagna Marco Baccini ha incontrato due ragazze concittadine che hanno compiuto 18 anni, alle quali ha consegnato con piacere il libretto contenete le Carte dei diritti fondamentali. "E’ la seconda consegna - spiega il primo cittadino - nell’ambito dell’iniziativa avviata a gennaio per stimolare l’attenzione e la sensibilità dei nostri giovani cittadini alla nostra Carta Costituzionale ed ai temi dei diritti umani sanciti nella Dichiarazione universale dei diritti umani e nella Dichiarazione delle Nazioni Unite dei difensori dei diritti umani".

"E' stata la volta delle solari Chiara e Sara, insieme alle quali abbiamo dialogato con interesse sui loro progetti futuri, sull’utilizzo dei social media, così come sui dubbi e i sogni dei diciottenni che si avviano a costruire la propria vita. E’ un piacere incontrare ragazze e ragazzi desiderosi di costruirsi una strada ed entusiasti di progettare il proprio futuro con serietà ed entusiasmo", conclude il primo cittadino.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tra un anno il nuovo studentato, "Campus come pochi in Italia. Parcheggi? Un finto problema"

  • Cronaca

    San Valentino e Carnevale, il bilancio della Guardia di Finanza: fioccano i sequestri di articoli

  • Cronaca

    Continua la missione del libro a favore della restaurazione dei Codici Malatestiani

  • Cronaca

    Il più vecchio kebab di Cesena fa carriera: "Aperti due locali, clientela al 90% italiana"

I più letti della settimana

  • Colpito da un malore fatale esce di strada con l'auto: muore 62enne

  • Dietro il "porta a porta" c'era una vendita piramidale con ricatti ai venditori e truffe ai clienti

  • Falciato da un'auto mentre attraversa la strada sul ponte, muore un anziano

  • "Pronto Alice Pignatti? Lei non è in regola coi vaccini": gaffe del Comune con la mamma-simbolo

  • Hanno il pallino del commercio: fanno rinascere l'ex Matrix, ma non sarà un bar

  • Il finto tecnico del gas simula un cantiere e raggira tutte le persone in strada: truffata un'anziana

Torna su
CesenaToday è in caricamento